Cosa è eSIM?

Un eSIM è la versione virtuale della classica SIM dati, un chip installato sul tuo telefonino e che ti consente di utilizzare diversi numeri di telefono o cambiare operatore al momento. Gli ESIM sono il futuro della telefonia e in questo articolo ti spieghiamo come funzionano.

 

SIM incorporata (eSIM): come funziona?

Riesci a immaginare di andare da un altro operatore senza doverti spostare in un negozio o attendere l’arrivo della tua scheda SIM fisica? E usare lo stesso numero sul cellulare, sull’orologio, sulla macchina e persino sul frigorifero di casa? Bene, gli eSIM lo consentono e lo facilitano.

Le eSIM sono schede virtuali che si trovano effettivamente nell’hardware (un chip specifico) del tuo cellulare o di qualsiasi altro dispositivo, quindi non è necessario posizionare alcuna scheda in nessuno slot. Ecco perché vengono chiamati eSims, non da Sim elettronico, ma dal termine “Sim incorporato”, eSim, che significa scheda SIM integrata.

Tieni presente che le classiche SIM non sono esclusive dei telefoni cellulari, ma possono anche essere posizionate su tablet e persino SmartWatch (i famosi smartwatch come iWatch) e, allo stesso modo, gli eSims possono essere trovati in diversi dispositivi e dispositivi indossabili, auto o altri gadget che rimangono sempre connessi a Internet.

Confronto di diverse dimensioni della SIM con l'eSIM.

 

Vantaggi della carta eSIM Per il cliente

Arrivederci alle carte SIM. Non dovrai più acquistare o ordinare una scheda SIM fisica quando cambi operatore, il cellulare si perde o ne acquisti un’altra. L’eSIM sarà sul dispositivo che hai e si attiva.

La modifica delle tariffe e dell’azienda sarà più semplice. Poiché il tuo eSIM avrà le informazioni di tutti gli operatori telefonici, sarà necessario un solo clic per modificare il tuo piano dati, ad esempio, o la società.

Puoi recuperare i tuoi dati in caso di perdite. Poiché le informazioni memorizzate nel tuo eSIM sono anche archiviate in un cloud, è sufficiente, in caso di perdita o furto del tuo cellulare, trasferire tali dati su un altro terminale (mobile con eSIM).

Se pensavi che le SIM di dimensioni nano fossero piccole, ti dico che un eSIM è 10 volte più piccolo e si trova nell’hardware mobile. I primi telefoni a utilizzare questo eccellente dispositivo sono state le ultime versioni di iPhone (iPhone Xs, iPhone Xs Max e iPhone Xr) e Google Pixel 2.

Doppia SIM, anche alla ribalta

Da tenere in considerazione, un DualSim è un vantaggio che alcuni cellulari hanno in modo da poter avere due SIM, e quindi due numeri, sullo stesso dispositivo. Detto questo, ti dico che un eSIM non solo ti permetterà di far funzionare un numero su diversi dispositivi (MultiSim), ma puoi memorizzare e usare più di un numero su di esso (Dual SIM). Uno svantaggio che potrebbe essere corretto è che non sarai in grado di utilizzare più di un numero alla volta.